Commenta per primo

Gennaio è vicino. E le società si muovono alla caccia dei primi rinforzi, si pesca anche tra i meno utilizzati delle big. Nella Juventus capolista, di spazio ce n’è poco per Luca Marrone. Duttile centrocampista classe ’90, pupillo di Antonio Conte, su Marrone è puntato il mirino del Genoa. Un uomo ideale da consegnare a Delneri per il suo 4-4-2, con la concorrenza di Atalanta e Parma che ci pensano concretamente. C’è da aspettare però l’eventuale via libera della Juventus al prestito, perché fu proprio Conte in estate a volerlo trattenere. “Vedremo, gennaio è lontano. Forse però Marrone dovrebbe giocare di più”, ha commentato il suo agente Bozzo, a E’ sempre calciomercato su Sky. E i radar sul ragazzo restano accesi, aspettando il via libera della Juve.