50
Numeri in pesante passivo quelli che Exor, la controllante della Juventus si appresta ad approvare il prossimo 19 settembre nel bilancio semestrale. Secondo quanto riferisce Il Sole 24 Ore, per effetto dell'acquisto di Cristiano Ronaldo nella passata stagione e l'andamento nell'ultima Champions League, il rosso si attesterà sui 40 milioni di euro, mentre i debiti finanziari complessivi saliranno a 464 milioni.

Scendendo nel dettaglio, i costi e i debiti finanziari sono aumentati di ben 154,2 milioni in un solo anno (nel 2018 arrivavano quasi a 310), mentre il patrimonio netto è sceso da 72 milioni a 32.