292
Finisce con una sconfitta la stagione in campionato della Juventus. Allo Stadium passa la Roma, per la prima volta nella storia, per quello che il settimo ko dell'annata italiana dei bianconeri. La partita ha poco da dire, Juve già campione d'Italia e Roma già ai gironi di Europa League, è l'occasione per far riposare i big (Ronaldo neanche convocato, Dzeko in panchina) per vedere all'opera diversi giovani di belle speranze. Da una parte Zanimacchia e Frabotta, dall'altra Calafiori (attenzione a questo ragazzo).

CHE GIOCATA - Higuain segna ancora, ma il migliore è Zaniolo, uomo mercato e oggetto del desiderio di Paratici, la sua progressione in occasione del 3-1 di Perotti è da stropicciarsi gli occhi. Un'altra meraviglia, dopo la cavalcata ricamata col gol di Ferrara contro la Spal. Ci sarà modo di parlare di mercato, ora conta l'Europa. La Roma il 6 agosto contro il Siviglia, la Juve il giorno dopo contro il Lione..