336
Juventus-Torino, il derby della Mole apre la 30esima giornata di Serie A: fischio d'inizio alle 17.15, arbitra il signor Fabio Maresca, di seguito gli episodi da moviola.

JUVENTUS – TORINO Sabato 04/07 h. 17.15
MARESCA
PAGANESSI – MONDIN
IV: VALERI
VAR: IRRATI
AVAR: LO CICERO


SECONDO TEMPO

74' -
Il Torino invoca un altro rigore: in caduta dopo uno stacco per colpire di testa, Cuadrado tocca sul polpaccio Belotti che si stava dirigendo verso il pallone, in uscita dall'area. Maresca non concede, il VAR non interviene. Proteste granata.

70' - Giallo a Dybala per simulazione al limite dell'area Torino: anche lui era diffidato e salterà il Milan.

60' - Fallo di mano, ammonito anche Ola Aina e punizione per la Juve dal limite dell'area.

58' - Giallo per Izzo.

50' - Annullato gol al Torino: Verdi ribadisce in rete dopo la traversa colpita da Belotti, ma proprio il capitano granata era in fuorigioco e dunque tutto cancellato.


PRIMO TEMPO

49' -
Rigore per il Torino: De Ligt ferma con l'anca e poi con il braccio largo la conclusione di Verdi, inizialmente Maresca non concede ma, richiamato dal VAR, dopo aver rivisto l'azione assegna il penalty ai granata tra le proteste dei bianconeri. Nell'occasione anche giallo per il difensore della Juventus, che era diffidato e salterà la prossima sfida con il Milan.

40' - Giallo anche per Pjanic.

26' - Primo ammonito dell'incontro: è Bonucci.

8' - Presunto tocco di mano di Rabiot in area bianconera: nessuna segnalazione da parte del Var dopo aver rivisto l'azione.