Commenta per primo

Juventus a lavoro questa mattina per preparare la sfida di domenica contro il Genoa. Tanto lavoro con palla: prima pallamano come riscaldamento, quindi una partitella a campo ridotto senza portieri e poi tattica e movimenti divisi a gruppi: da una parte i difensori con Del Neri, dall'altra i centrocampisti e gli attaccanti con il secondo Conti. Ancora a parte Marchisio e Grosso, così come Krasic il quale si è nuovamente affidato all'altro preparatore Alimonta.

Infine, classica sfida in famiglia di fine seduta: da una parte il tecnico ha schierato Storari, Motta, Sorensen, Traore, Salihamidzic, Sissoko, Lanzafame, Amauri e Libertazzi. Opposti c'erano Costantino, Camilleri, D'Angelo, Chiellini, Pepe, Felipe Melo, Belcastro, Del Piero e Iaquinta. Ad imporsi sono stati i primi per 7-6 con reti di Salihamidzic (3), Sissoko (2) e Lanzafame (2). Per i secondi sono andati a segno Del Piero, Belcastro, Chiellini, Melo, Pepe e Iaquinta. Prima della doccia ancora un pò di atletica con il preparatore De Bellis.