6
L'ex fuoriclasse del Milan Kakà ha parlato ai microfoni di Sky Sport a margine della premiazione del Pallone D'Oro: "Il Milan? E' difficile da dire quando si è lontani cosa sta capitanto al Milan. I rossoneri attraversano un ciclo negativo, ma con la storia che ha risorgerà sicuramente. La Juventus deve essere un esempio per come in pochi anni sia passata dalla B alla finale di Champions League. So che è difficile prendere esempio da un'altra squadra della stessa Nazione, ma bisogna farlo a volte. Messi è molto favorito, ha vinto tutto è stato protagonista. Il favorito è lui, ma tutti e tre meritano di essere qui".