Commenta per primo

 

 
 
Il dirigente del Bayer Leverkusen: "Vidal è un guerriero, lo voleva il Napoli, ha scelto la Juve".
 
La polemica di Rummenigge contro la Juventus? "Sapevamo che non potevamo tenerlo, andava in scadenza. Ma avevamo detto che non averemmo rinforzato la concorrenza tedesca. Siamo stati di parola e sempre corretti: prima lo ha chiesto il Napoli ma il ragazzo non era convinto. Poi è arrivata la Juve e abbiamo chiuso, tutte le parti sono uscite soddisfatte".