Dice il vero il direttore sportivo della Roma Monchi quando parla di zero offerte pervenute ad oggi per il portiere giallorosso Alisson, oggetto del desiderio di Real Madrid e delle big della Premier League dopo una prima stagione da titolare su altissimi livelli e un Mondiale che ne ha confermato il valore. Il numero uno brasiliano ha da tempo esplicitato il proprio gradimento per l'ipotesi di trasferirsi in blanco, ma serve una proposta che avvicini il più possibile i 70 milioni di euro per far vacillare la Roma, che avrebbe poi circa un mese per individuare il suo sostituto, con Areola del Paris Saint Germain primo nome della lista.

Secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, a far saltare il banco e ad approfittare dell'empasse potrebbe essere il Liverpool, disposto a mettere sul piatto 60 milioni di euro più bonus e offrire un quinquennale a 6 milioni a stagione ad Alisson. A maggior ragione dopo aver assistito all'ennesima papera di Karius, che nell'amichevole contro il Tranmere Rovers, ha rivissuto per un istante l'incubo degli errori costati la finale di Champions League contro il Real Madrid. Decisiva sarà comunque la volontà di Alisson, che continua ad attendere le merengues, ma che è altrettanto consapevole che, oltre un ragionevole limite temporale, la Roma non sarebbe più disposta a trattare con alcun club e lo tratterrebbe per un'altra stagione, rinnovandogli il contratto e migliorando il suo ingaggio. 
 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com.