19
Tre squadre retrocesse, tanti affari di mercato. Le squadre italiane guardano sempre in Premier League alla caccia di rinforzi e oltre agli scarti delle big sono pronte a valutare quei giocatori di Fulham, Norwich e Cardiff City che con la retrocessione sono diventati appetibili, quasi a prezzo di saldo. Dai portieri agli attaccanti, ecco i consigli degli acquisti di calciomercato.com.

PORTIERI E DIFENSORI - In porta sono due i numeri uno da seguire, il 31enne ex Roma Maarten Stekelenburg, 31 anni, in forza al Fulham, e David Marshall, 29 anni, di proprietà del Cardiff City e seguito da Newcastle ed Everton. Sempre in Galles occhio al 22enne difensore granitico Steven Caulker, ex Tottenham come Sébastien Bassong, 27enne francese del Norwich.  Sempre valida l'opzione Johnny Heitinga (classe 1983), esperto olandese del Fulham.

CENTROCAMPO - C'è l'imbarazzo della scelta. In mezzo al campo meritano una chance Leroy Fer del Norwich, 24enne ex Twente,  e i giovani Cottagers Alexander Kacaniklic, svedese 22enne, e Pajtim Kasami, 21enne trequartista passato senza fortuna da Palermo, il cui futuro è in mano al suo agente Mino Raiola. Gli operatori di mercato hanno segnato sul loro taccuino anche i nomi del centrocampista tuttofare Gary Medel, seguito in passato dall'Inter, e del trequartista sud coreano Kim Bo-Kyung, ex Cerezo Osaka.
ATTACCO - I pezzi pregiati sono Ricky van Wolfswinkel, attaccante olandese ex Sporting Lisbona, che vuole lasciare il Norwich, e il greco Konstantinos Mitroglou, protagonista di una prima parte di stagione da urlo con la maglia dell'Olympiacos. Non sono più giovanissimi ma possono essere due ottimi investimenti Johan Elmander, punta svedese 32enne del Norwich in prestito dal Galatasaray, e Hugo Rodallega, punta colombiana del Fulham.