13
Il difensore del Milan, Simon Kjaer ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della sfida pareggiata per 3-3 contro la Roma

ESPERIENZA - "Mi hanno preso per questo, per portare la mia esperienza, aiutare i compagni e dare il massimo. Stiamo migliorando, crescendo ogni partita, peccato stasera per non aver vinto".

FIDUCIA - "La fiducia vuol dire tanto nel calcio, la qualità in realtà c'è sempre stata. Quando vinci le partite la fiducia cresce, poi abbiamo sempre lavorato. Pioli ha fatto un ottimo lavoro, bisogna sempre alzare il livello".

AMO IL CALCIO -  "Il giorno in cui non mi diverterò più smetterò di giocare. Ho iniziato a giocare perché amo il calcio. Il Milan per me è sempre stato un sogno, San Siro è sempre San Siro".

TESTA BASSA - "Stiamo crescendo, è importante anche ricordare dove eravamo fino a poco tempo fa. E' molto importante tenere i piedi per terra e lavorare a testa bassa ogni giorno".

ERIKSEN - "Parlo con lui, quello che gli dico è meglio che non esca (ride ndr.). Secondo me è uno dei migliori del suo ruolo, ma dovrebbe giocare nella sua posizione e come preferisce, ma non sono io che lo metto in campo".