Commenta per primo

Stavolta sembra che la fumata siia stata bianca per davvero, anche se c'è sempre quella strisciolina di grigio che rende impossibile dare un affare fatto al 100% anche in questo caso. Lotito-Manchester City: sì per 18 milioni. Anche ieri Tare aveva detto che l'affare era vicino alla chiusura ("conta la volontà di chiudere da entrambe le parti"). Ora la palla passa in mano alla Football Association e al permesso di lavoro da concedere a Kolarov, necessario per i calciatori extracomunitari in Premier League: nell'ultimo anno peraltro devono aver giocato più del 75% delle partite con la propria nazionale e Kolarov in questo senso è più che "coperto".

Il serbo oggi dovrebbe partire per Manchester e sottoporsi così alle visite mediche per poi partire per Portlande raggiungere la squadra, attualmente impegnata in un tour negli States. A quel punto la Lazio avrebbe 18 milioni da spendere (?) sul mercato.