Commenta per primo
Il momento magico di Christian Kouame prosegue anche in nazionale.

Dopo aver castigato Roma e Fiorentina nei primi due turni di campionato, l'attaccante del Genoa si è ripetuto ieri con la rappresentativa Under 23 della Costa d'Avorio. La rete della punta rossoblù ha permesso agli Elefanti arancioni di superare i pari età della Guinea, qualificandosi alla fase finale del torneo africano di categoria in programma a novembre e valido anche come qualificazione ai prossimi giochi olimpici di Tokyo.

Una notizia che conferma l'ottimo stato di forma di Kouame e che sicuramente verrà accolta con soddisfazione dalle parti di Pegli. A ben vedere tuttavia il passaggio del turno della Costa d'Avorio potrebbe presto rappresentare un problema per il Grifone che rischia di perdere il giocatore per diverse settimane tra metà novembre e metà dicembre.

La convocazione del giovane talento rossoblù al torneo continentale è praticamente scontata e costringerà il Genoa a rinunciare a lui in una delle fasi cruciali della stagione. Spal, Torino e Lecce, oltre al Ascoli in Coppa Italia, le gare che l'ivoriano dovrebbe saltare. La speranza rossoblù è quella di averlo a disposizione quantomeno per il derby d'andata, in programma sabato 14 dicembre.