Commenta per primo
Addio Milos Krasic. Lo dicono in Russia, ma lo dicono anche in Italia. Il centrocampista del CSKA Mosca l'ha detto a chiare lettere: vuole giocare in un grande campionato europeo dopo i Mondiali. E il suo agente, Dejan Joksimovic, sa che questo campionato non potrà essere la serie A: "Difficilmente Milos giocherà in Italia l'anno prossimo - dice a calciomercato.com - più plausibile la Premier League, campionato che lo attira e che, secondo lui, è il più bello". Dopo sei anni in Russia, dunque, niente Milan per lui: "I rossoneri non li sentiamo da tempo, almeno da sei mesi - conclude l'agente - e poi non dimentichiamo che il Cska Mosca chiede 15 milioni di euro".