18
Rade Krunic, centrocampista del Milan, parla a Sky Sport e torna sul deludente pareggio interno contro la Sampdoria: "Questa volta non siamo stati bravi a gestire la partita, non sembravamo il solito Milan. Mi ha ricordato la partita contro lo Spezia: non siamo stati al nostro livello, sembravamo una squadra che non voleva vincere".

PARMA - "Ci aspetta una gara tosta, dopo i passi falsi in casa siamo sempre riusciti a vincere fuori: è sintomo di una mentalità vincente. Se vinciamo a Parma si ribalta di nuovo tutto e abbiamo ancora tutto il campionato davanti a noi: se fossimo quinti o sesti sarebbe un problema, ma siamo ancora secondi e abbiamo tutto nelle nostre mani. Capisco i tifosi che hanno paura dopo tanti anni che non siamo in Champions, ma noi siamo calmi, crediamo nelle nostre qualità e nel nostro modo di giocare: faremo sicuramente il massimo".