32
Il futuro di Aleix Vidal può essere in Italia. L’esterno destro spagnolo, sotto contratto col Barcellona fino al 2020, non rientra nei piani dell’allenatore blaugrana Valverde. In giornata il suo agente è stato avvistato in un noto hotel di Milano: sulle tracce del giocatore è forte l’interesse dell’Inter, ma anche della Roma. Per i nerazzurri al momento la questione esterno destro non è una priorità: la società dopo aver chiuso il colpo Nainggolan, aspetta di definire gli ultimissimi dettagli per Matteo Politano dal Sassuolo. Poi si tenterà l’affondo per l’esterno destro. 

INTER CONTRO ROMA - Vidal ha disputato nell'ultima stagione col Barcellona soltanto 25 gare di cui solo 6 da titolare per più di 45 minuti. I problemi alla caviglia sono ormai alle spalle e la duttilità nel ricoprire sia il ruolo di terzino basso che quello di esterno offensivo fanno di lui il perfetto erede di Cancelo. L'Inter è pronta a chiedere al Barcellona un prestito con diritto di riscatto basso, non superiore ai 10 milioni di euro. Il Barcellona, che lo pagò 17 milioni dal Siviglia nel 2015 ne chiede 15, ma la forbice può essere limata. Attenzione, però, all’inserimento della Roma. Il classe ’89 è un pallino di Monchi, che lo aveva seguito a gennaio e che in passato lo aveva portato al Siviglia. La Roma al momento ha come obiettivo principale il rinnovo di Alessandro Florenzi (situazione monitorata anche dall’Inter), ma se non dovesse raggiungere un accordo per il prolungamento del contratto, occhio alla possibile soluzione Vidal…
@AleCosattini