1
Hakan guida il Milan, Turan segna nella primavera dell’Hoffenheim. Sono i cugini Calhanoglu, col secondo, di ruolo centravanti, classe 2003 che si racconta a Transfermarkt: “La nostra famiglia è malata di football, siamo conosciuti per quello. In verità io e mio fratello (Kerim, allo Schalke, ndr) con cui scambio impressioni regolarmente, non abbiamo moltissimi contatti con Hakan. Preferiamo essere visti come calciatori col proprio percorso”. Per Turan 4 presenze, 3 gol e un assist.