135
Il paradiso all'improvviso. Davide Calabria si è preso il Milan da quando è iniziata l'era Gattuso: il terzino sta conquistando tutti, il gol alla Roma è la ciliegina di un periodo fantastico per il laterale 21enne capace di giocare su entrambe le fasce. Una caratteristica unita alle sue qualità che aveva già fatto attivare l'interesse di diversi club europei: su tutti, l'Everton ha sempre apprezzato Calabria e lo ha seguito a lungo, tanto da aver sondato la situazione in più di un'occasione quando sembrava che Davide fosse tutto meno che irrinunciabile per questo Milan. Poi, è cambiato lo scenario.

NON SI TOCCA - Il corpo scouting dell'Everton ha ricevuto segnali chiari da gennaio in avanti: Calabria è incedibile, con buona pace dei Toffees che hanno provato a capire se potessero esserci margini di manovra per un assalto concreto al terzino rossonero. Gattuso stravede per lui, questione di talento ma anche di impegno, la strada è segnata: Calabria rimarrà al Milan anche per la prossima stagione, il decollo è solo appena iniziato, in casa rossonera ne sono convinti tutti. Ma l'Everton non si arrende e continuerà a seguire Davide da vicino...