Commenta per primo
Quest’oggi l’ex dirigente della Fiorentina Sandro Mencucci è stato annunciato oggi come nuovo amministratore delegato del Lecce. Questo un estratto della sua conferenza stampa di presentazione in cui ha avuto modo di parlare anche dell’altro ex dirigente viola, il ds giallorosso Pantaleo Corvino:
 
“Sono onorato e felice di ritrovare Pantaleo Corvino, abbiamo lavorato insieme per dieci anni con grandi risultati sportivi ed economici alla Fiorentina. Vorrei costruire un sogno che abbia delle basi solide e al Lecce ci sono tutti i presupposti per farlo. Analogie tra Firenze e Lecce? L’unica che vedo è quella di poter scovare piccoli talenti e vederli diventare campioni, come successo a Firenze con Bernardeschi e Chiesa. Il mio obiettivo? Cercherò di dare una stabilità economica attraverso scelte intelligenti per dare a Corvino risorse importanti. I miei tre anni di contratto saranno modellati facendo in modo che la squadra, ogni anno, aggiunga un tassello in più. Mi definisco uno sviluppatore di idee, ed è mia intenzione ripetere lo stesso percorso fatto a Firenze, vedere crescere calciatori che da bambini diventano adulti”.