3
Si è rivisto, ieri, dopo tanto tempo, Bruno Arena. L'altra metà dei Fichi d'India, amico fraterno, oltre che collega, di Massimiliano Cavallari. Colpito nel maggio 2013 da un'emorraga cerebrale, in seguito alla quale è rimasto in coma fino a marzo 2014, l'attore e comico si è presentato a San Siro per quella che è la sua grande passione: l'Inter. Prima della gara contro l'Udinese, Bruno Arena ha posato a bordo campo con il vicepresidente Javier Zanetti e al club manager Dejan Stankovic. 

LE PAROLE DEL MANCIO - Oggi è arrivato anche il messaggio di Roberto Mancini, tecnico dell'Inter, che su Twitter ha postato una foto del comico a San Siro: "Ieri per Inter-Udinese  a San Siro c'era  un tifoso speciale. Bentornato Bruno Arena!". Un tifoso speciale, Arena, che dopo aver fatto ridere per anni grazie ai suoi sketch, ieri ha strappato un sorriso a tutti i suoi fan.