311
L’Inter non sbatte la porta in faccia a Nainggolan, ma rimane in attesa degli sviluppi tra il calciatore belga e la Roma. Il centrocampista giallorosso è il primo nome sul taccuino di Luciano Spalletti, ma la società di corso Vittorio Emanuele non muoverà un solo passo fino a quando non riceverà segnali di apertura. Il fine è quello di non incrinare i rapporti con a Roma, ma soprattutto di non farsi “usare” dall’agente del calciatore, che in fase di trattativa per il rinnovo potrebbe usare il nome dei nerazzurri per ottenere un ingaggio più elevato. 

LE PREOCCUPAZIONI DI RADJA - L’Inter, quindi, resta a guardare con molta attenzione l’evolversi della trattativa tra Monchi e Beltrami (agente del centrocampista), che ad oggi non ha ancora partorito la fumata bianca tanto attesa in capitale. A Roma sono ottimisti circa il buon esito della vicenda, ma lo stesso Nainggolan ha manifestato qualche dubbio via social. A preoccupare l’ex Cagliari non è solo l’aumento salariale, ma anche le sorti sportive di un gruppo che sta andando via via sfaldandosi. La Roma ha perso pezzi da novanta, sia in panchina che in campo, e per questo motivo sarà molto complicato per la squadra esprimersi nuovamente sui livelli della stagione appena conclusa. Non una manna dal cielo per un competitivo come Nainggolan. 

10 GIORNI DI TEMPO - Questo lo spiraglio in cui l’Inter vuole incunearsi, ma tutto dipenderà dalla volontà di Radja Nainggolan. Dovessero giungere segnali di rottura tra il calciatore e la Roma, i nerazzurri sarebbero pronti a mettere sul piatto oltre 50 milioni di euro per accontentare le richieste di Luciano Spalletti, ma per ovvie ragioni non possono permettersi lunghi tempi di attesa. Ausilio e Sabatini attendono una svolta, in un senso o nell’altro, entro i prossimi dieci giorni, poi l’Inter sarà costretta a considerare altre ipotesi. 

 
GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com