42

Un attaccante, un centrocampista e un esterno. E il nome per l'ultimo slot è quello di Ashley Young, laterale in scadenza di contratto con il Manchester United, finito prepotentemente nel mirino dell'Inter, con Marotta che vuole provare a chiudere subito per concentrarsi poi sui restanti due obiettivi. 


Il Manchester United non ha intenzione di liberare subito Young, ma l'Inter insiste, convinta di poterlo avere subito, pagando anche un indennizzo. Si preme e si va avanti nei contatti, perché i nerazzurri lo vogliono subito, a gennaio, per giugno non interessa: contratto fino a giugno 2021. L'Inter preme, e prova a buttare giù il muro eretto dai Red Devils