43
L'Inter fa sul serio per Nelson Semedo, esterno destro classe 1993 del Benfica. Ne è convinto, in Portogallo, il Correio da Manhã, secondo il quale gli emissari nerazzurri osserveranno con attenzione la doppia sfida che verrà opposto il club lusitano al Bayern Monaco nei quarti di finale di Champions League. Semedo, di origini capoverdiane, ha un contratto con il Benfica fino al 30 giugno del 2021 e una clausola rescissoria addirittura di 60 milioni di euro, cifra ovviamente troppo alta, e non solo per l'Inter. Al di là della clausola comunque, un concreto interesse dell'Inter, e l'eventuale apertura di una trattativa, potrebbero portare il Benfica a cedere il giocatore a cifre più abbordabili. In ogni caso, per questo come per altri reali o presunti obiettivi nerazzurri, condizione imprescindibile è la qualificazione alla Champions League per la prossima stagione. E al momento il terzo posto per l'Inter è ancora lontano 5 punti.