17

L'Inter continua a guardare al futuro: tra i tanti ragazzi visionati dalla dirigenza nerazzurra c'è Giuseppe Scalera (LEGGI QUI), terzino destro della Primavera del Bari, arrivato alla fine di una stagione calcistica che lo ha visto assoluto protagonista.

IL NUOVO MAICON - Ottimo in fase di spinta, molto attento in fase di copertura, Scalera  può essere perfetto per il futuro della corsia destra dell'Inter, che il prossimo anno conterà il solo D'Ambrosio (il contratto di Jonathan scade il 30 giugno). Il ragazzo ha compiuto 17 anni lo scorso gennaio (classe '98) e veste la maglia del Bari da ben sette stagioni, con cui ha compiuto tutta la trafila delle giovanili. Il suo contratto con il club pugliese è in scadenza nel 2017 e la sua prestanza fisica (è alto 184 cm) non lo penalizza affatto in termini di velocità. Nella scorsa stagione Scalera è esploso negli Allievi Nazionali: da allora non ha più mollato la casacca dell'Italia Under 16 prima e Under 17 poi. Quest'anno il giovane terzino è stato premiato a Coverciano come miglior difensore classe '98: in molti già lo paragonano all'ex Inter Maicon.

CONCORRENZA INGLESE - 
A inzio anno Scalera è stato scelto da mister Mangia (poi esonerato) per completare la rosa della prima squadra del Bari, grazie soprattutto alla sua capacità di agire sia in una difesa a tre, che in una retroguardia a quattro. Proprio per questa sua duttilità il ragazzo piace moltissimo anche al Chelsea, da sempre all'avanguardia dal punto di vista del settore giovanile: ecco perché se l'Inter vuole mettere le mani su Scalera deve sbrigarsi, il club di Mourinho è pronto ad assicurarselo.


Davide Russo de Cerame
@DRussodeCerame