49

In Italia si sente spesso parlare di progetto giovani, di investimenti nel settore giovanile e di talenti da lanciare nelle rispettive prime squadre. Ma qual è la realtà attuale della Serie A anche alla luce degli ultimi movimenti di mercato? Analizzando a fondo le rose delle venti formazioni del massimo campionato italiano si posso scoprire una serie di dati interessanti.

LA VECCHIA SIGNORA - E' la Juventus, infatti, il club con l'età media più alta d'Italia. La Vecchia Signora guida la classifica con un'età media di 27.96 anni. Pesano sul bilancio i 34 anni di Andrea Pirlo e i 35 di Gianluigi Buffon ma, in generale, una squadra equilibrata ed incentrata sull'esperienza di giocatori navigati. Tanti, a parziale scusante della dirigenza bianconera, i giovani giocatori che la Juventus ha mandato a 'farsi le ossa' lontano dalle mura di Vinovo.

LA TOP 5 – Seguono a ruota le due formazioni Veronesi, in cui spiccano i nomi di Luca Toni 36 anni e Sergio Pellisier 34 anni seguite a ruota dal Torino che, nonostante la gioventù di Ciro Immobile deve scontare l'esperienza di Emiliano Moretti, Giovanni Pasquale e Salvatore Masiello tutti 32enni.

LE ALTRE BIG – Sorprendente prendendo in considerazione l'11 titolare delle rispettive formazioni è il dato relativo a Napoli e Inter rispettivamente in settima e ottava posizione. I partenopei, con un'età media di 26.33 anni pagano i 38 anni del terzo portiere Roberto Colombo, i 34 anni del terzino francese Anthony Reveillere e i 32 anni di Christian Maggio. Nell'Inter, che ha un'età media di 26,21 anni i 40 anni di Javier Zanetti sono compensati da Mateo Kovacic e Mauro Icardi rispettivamente di 19 e 20 anni. Tanti i senatori che superano la quota dei 30 anni, ma altrettanti sono i giovani under 23 che contribuiscono, quindi ad abbassare l'età media della squadra. Positivi, invece, i dati di Milan (25.41) Fiorentina (25.37) e Roma (25.44).

CHI PUNTA SUI GIOVANI? - Guidano la classifica dei club che più puntano sui giovani Cagliari e Udinese. I due club, con un'età media di 24.34 e 24.46 rispettivamente testimoniano con la prima squadra il grande lavoro svolto sul mercato dei giovani. Nicola Murru e Adryan abbassano la statistica dei Sardi, mentre il club guidato dalla famiglia Pozzo è il club italiano con il maggior numero di under 23 in rosa.

IL CONFRONTO CON L'EUROPA – Impietoso, soprattutto per la Juventus, il confronto con le big d'Europa. In Bundesliga guidano Bayern Monaco (25.15) e Borussia Dortmund (24.69). In Premier League Chelsea, Manchester City e Manchester United non superano quota 27 mentre spicca il dato relativo ad Arsenal, Tottenham e Liverpool rispettivamente con 24.61, 24.56 e 24.00 anni di età media. Anche nella Liga spagnola la situazione non si scosta dal già citato trend europeo con Real Madrid (24.96) Barcellona (25.66) e Atletico Madrid (25.21) tutte sotto la soglia dei 26 anni d'età media.
 

L'ETA' MEDIA DEI 20 CLUB DI SERIE A