Commenta per primo

Il Milan potrebbe presto perdere Robinho, pronto al rientro al Santos, club dove ha iniziato la carriera.

Il 27enne brasiliano giocò nel Santos dal 2002 al 2005 e la seconda parte della stagione 2010, quando venne ceduto in prestito dal Manchester City. Ora possibile che faccia ritorno in Brasile.

Il Santos, club dell'ambizioso presidente Luis Alvaro Ribeiro, in occasione del centenario che si festeggerà ad aprile vorrebbe portare un grosso nome: "Faremo tutto il possibile affinché il ritorno di Robinho al Santos si possa tramutarsi in realtà", ha dichiarato lo stesso Ribeiro al quotidiano O Estado de Sao Paulo. Resta da capire cosa ne pensa il Milan, club con il quale Robinho ha attualmente un contratto fino al 2014.