339
Tiene banco in giornata il caso plusvalenze, con la Covisoc che ha segnalato in una relazione alla Procura Federale 62 operazioni di mercato concluse nel biennio 2019/2021. Secondo Calcioefinanza.it, a seguito del resoconto, la Procura Figc, guidata da Giuseppe Chinè, ha aperto un fascicolo d'indagine sul ricco giro di affari indicati: 42 riguardano la Juventus, da nomi di primo piano come lo scambio Arthur-Pjanic, Cancelo o Rovella ad altre operazioni 'minori'; c'è anche il Napoli con Osimhen, spazio anche per Parma, Pescara, Sampdoria e Chievo. 



I NOMI - La Gazzetta dello Sport svela nomi e cifre di tutte le 62 operazioni in questione:

JUVENTUS

Nicolò Rovella - Da Genoa a Juve per 18 milioni
Manolo Portanova - Da Juve a Genoa per 10 milioni
Elia Petrelli - Da Juve a Genoa per 8 milioni
Kevin Monzialo - Da Juve a Lugano per 2,5 milioni
Christopher Lungoyi - Da Lugano a Juve per 2,5 milioni
Franco Tongya - Da Juve a Marsiglia per 8 milioni
Marley Aké - Da Marsiglia a Juve per 8 milioni
Giulio Parodi - Da Juve a Pro Vercelli per 1,32 milioni
Davide De Marino - Da Pro Vercelli a Juve per 1,5 milioni
Kaly Sene - Da Juve a Basilea per 4 milioni
Albian Hajdari - Da Basilea a Juve per 4,38 milioni
Rafael De Fonseca - Da Juve a Amiens per 1,9 milioni
Felix Nzouango - Da Amiens a Juve per 1,9 milioni
Francesco Lamanna - Da Juve a Novara per 900mila euro
Tommaso Barbieri - Da Novara a Juve per 1,4 milioni
Eric Lanini - Da Juve a Parma per 2,385 milioni
Alessandro Minelli - Da Parma a Juve per 2,91 milioni
Edoardo Masciangelo - Da Pescara a Juve per 2,3 milioni 
Matteo Brunori - Da Pescara a Juve per 2,93 milioni
Leonardo Loria - Da Juve a Pisa per 2,473 milioni
Stefano Gori - Da Pisa a Juve per 3,2 milioni
Pereira Da Silva - Da Juve a Barcellona per 7,866 milioni
Miralem Pjanic - Da Juve a Barcellona per 60,842 milioni
Alejandro Marques - Da Barcellona a Juve per 8,2 milioni
Arthur Melo - Da Barcellona a Juve per 72 milioni
Joao Cancelo - Da Juve a Manchester City per 65 milioni
Pablo Moreno - Da Juve a Manchester City per 10 milioni
Danilo - Da Manchester City a Juve per 37 milioni
Felix Correia - Da Manchester City a Juve per 10,508 milioni
Emil Audero - Da Juve a Samp per 20 milioni
Daouda Peeters - Da Samp a Juve per 4 milioni
Erasmo Mulè - Da Samp a Juve per 3,5 milioni
Giacomo Vrioni - Da Samp a Juve per 3,88 milioni
Nicolò Francoforte - Da Juve a Samp per 1,7 milioni
Erik Gerbi - Da Juve a Samp per 1,3 milioni
Matteo Stoppa - Da Juve a Samp per 1 milione
Michael Brentan - Da Juve a Samp per 225mila euro
Andrea Adamoli - Da Juve a Empoli per 500mila euro
Leonardo Mancuso - Da Juve a Empoli per 4,5 milioni
Marco Lipari - Da Empoli a Juve per 600mila euro
Tommaso Maressa - Da Empoli a Juve per 500mila euro
Marco Olivieri - Da Empoli a Juve per 2,4 milioni
NAPOLI

Victor Osimhen - Dal Lille al Napoli per 71,250 milioni
Orestis Karnezis — Dal Napoli al Lille per 5,130 milioni
Claudio Manzi - Dal Napoli al Lille per 4 milioni
Ciro Palmieri — Dal Napoli al Lille per 7 milioni
Luigi Liguori — Dal Napoli al Lille per 4 milioni    
 
SAMP/CHIEVO

Non solo Juventus e Napoli, nel mirino anche altri affari tra Sampdoria e Chievo: Maxime Leverbe dalla Sampdoria al Chievo per 600mila euro; Davide Ivan dalla Sampdoria al Chievo per 900mila euro; Fabio Depaoli dal Chievo alla Sampdoria per 4,5 milioni; Mehdi Leris dal Chievo alla Sampdoria per 2,8 milioni.

PESCARA/PARMA

Sotto osservazioni alcune operazioni concluse tra Pescara e Parma: Machin Dicombo dal Pescara al Parma per 2,015 milioni; Paolo Napoletano dal Pescara al Parma per 1 milione; Fabian Pavone dal Pescara al Parma per 1,8 milioni; Alessandro Martella dal Pescara al Parma per 500mila euro; Cristian Galano dal Parma al Pescara per 2 milioni; Davide Cipolletti dal Pescara al Parma per 1,2 milioni; Stefano Palmucci dal Pescara al Parma per 3,09 milioni; Duarte Gaston Brugman dal Pescara al Parma per 2,55 milioni; Matteo Brunori dal Parma al Pescara per 1 milione e 15mila euro; Marco D'aloia dal Parma al Pescara per 2,8 milioni; Simone Madonna dal Parma al Pescara per 1 milione.