87
Radja Nainggolan si allena agli ordini di Antonio Conte ma l’Inter programma la cessione del centrocampista belga. Marotta lo ha estromesso dai piani futuri del club e Ausilio da diverse settimane è alla ricerca di una sistemazione che possa accontentare sia il club di viale della Liberazione che il calciatore. Nelle ultime ore si è fatta viva la Fiorentina, club che per stessa ammissione di Pradé è alla ricerca di un profilo esperto da inserire nel centrocampo di Montella e le caratteristiche di Nainggolan calzerebbero proprio a pennello. I dialoghi avanzano, i viola hanno trovato terreno fertile e sperano di arrivare prima possibile a un accordo.

IL PUNTO - L’Inter è disposta a cedere Nainggolan in prestito, ma vuole che l'ingaggio venga pagato interamente dalla Fiorentina. Pradé ascolta e riporta a Commisso, la tentazione è palpabile, il Ninja (gratis) potrebbe essere un gran colpo, uno di quelli che risolleverebbero il morale della piazza, che ha già dovuto digerire le partenze di Muriel (non riscattato) e Veretout. A Firenze coltivano il sogno, dall’altra parte c’è l’Inter, che in quanto a pressioni dalla piazza non scherza: dalla famosa sfuriata di Conte ad oggi nulla è cambiato. Il tecnico salentino lamentava lentezza sul mercato in uscita e da allora nulla si è mosso. L'affaire Nainggolan, ora, potrebbe sbloccarsi: la palla passa al Ninja, che ancora non ha detto sì. L'Inter e la Fiorentina aspettano. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com