Commenta per primo
 Per la decima stagione consecuitva, la Fiorentina  ha scelto di disputare la prima fase della preparazione estiva a Moena, splendida località della Val di Fassa immersa nelle meravigliose Dolomiti: la squadra di Vincenzo Italiano sarà in Trentino dal 10 al 24 Luglio, proprio per preparare al meglio l’inizio di campionato in programma per il 13 Agosto ed il preliminare di Conference qualche giorno dopo. La novità di questa stagione è che, per la prima volta in assoluto, quest’anno Moena si tinge anche di rosa: infatti ci sarà anche la Prima Squadra Femminile che svolgerà la propria preparazione dal 24 luglio al 7 agosto. Il centro sportivo “Cesare Benatti”, ospiterà entrambe le squadre viola per le sedute di allenamento giornaliere. Confermato il Viola Village, punto di ritrovo per tutti i tifosi della Fiorentina a seguito della squadra, con un ricco programma di attività ed eventi nel corso delle due settimane di ritiro.

"Siamo orgogliosi di questa partnership così longeva – ha dichiarato Giuseppe Barone, Direttore Generale del Club Viola. Moena e tutta la Val di Fassa sono diventate di fatto la seconda casa della Fiorentina, conquistando i nostri tifosi con una calorosa accoglienza e la capacità di rinnovarsi anno dopo anno.
Maurizio Rossini, CEO di Trentino Marketing – “10 anni di matrimonio tra la Fiorentina e il Trentino! Nel calcio è un numero speciale e mi piace pensare che possa essere celebrativo anche di una partnership che tanto valore ha dato al Trentino e alla Fiorentina. Sport e turismo sono un abbinamento vincente e la “massiccia” presenza dei tifosi in Val di Fassa durante il ritiro della “Viola”, ma di ritorno anche nella stagione invernale, lo dimostra anno dopo anno. Aspettiamo quindi la squadra, il Mister e lo staff, accompagnati dai tantissimi appassionati, in questo vero e proprio gemellaggio della Val di Fassa con Firenze”.
“Moena e la Val di Fassa festeggiano quest’anno un bellissimo traguardo – ha dichiarato Paolo Grigolli, Direttore Generale APT della Val di Fassa. Sono infatti dieci anni che la squadra viene in ritiro precampionato in valle e, in questo tempo, abbiamo creato un’ottima relazione con la squadra, i tifosi ospiti e la città di Firenze. Quest’estate il programma di amichevoli è molto intenso e, finalmente, avremo la possibilità di tornare a goderci le partite sugli spalti pieni del C. Benatti, dando modo ai tifosi di trascorrere giornate di passione sportiva e di vacanza nello scenario delle Dolomiti”.