Commenta per primo
Con un imbarazzante comunicato-scaricabarile la Fiorentina prova a chiudere definitivamente le porte in faccia a Cesare Prandelli. Il significato è chiaro: accetta la Nazionale e prenditi la responsabilità di dirlo ai tifosi. Il giochino chiaro da mesi seppur trito e stucchevole pare non avere termine. La società che attraverso Pantaleo Corvino aveva invitato i sostenitori viola nelle scorse settimane a "scommettere alla SNAI sulla permanenza di Prandelli in viola" adesso sembra terrorizzata dalla reazione della tifoseria che si è resa definitivamente conto dell'atteggiamento di Diego Della Valle stanco di Prandelli. Clamoroso in questo senso l'atteggiamento del Patron che continua a negarsi a Prandelli. Resta una sola domanda senza risposta: perchè Prandelli deve "andarsene" per forza? Davvero è tutta colpa del pessimo rapporto con Corvino, l'intoccabile di casa Della Valle? Ecco il comunicato della società Con riferimento alle notizie apparse oggi su alcuni organi di stampa in merito a un contatto tra il Presidente della FIGC Giancarlo Abete e Diego Della Valle, ACF Fiorentina precisa che solo ieri il dott. Abete ha chiesto ad Andrea Della Valle di poter prendere contatto con Cesare Prandelli. Preso atto che la richiesta riguardava la Nazionale Italiana, Andrea Della Valle ha manifestato al dott. Abete la disponibilità della Società di rimettersi alle decisioni del proprio allenatore. ACF Fiorentina, nell’interesse della squadra e dei suoi tifosi, chiede solo che la situazione venga chiarita al più presto, in modo da pianificare il proprio futuro.