11
Il mercato si è chiuso dopo la seconda giornata di campionato e solo ora abbiamo un quadro preciso sul cambiamento delle squadre. Un cambiamento notevole, si può tranquillamente parlare di rivoluzione in attacco. Su 20 squadre, solo due, Bologna e Lazio, hanno confermato lo stesso identico reparto offensivo del campionato precedente. Altre due, Atalanta e Udinese, hanno comunque aggiunto delle alternative (Muriel a Bergamo e Nestorovski in Friuli) in grado di rubare il posto ai titolari. Le altre 16 hanno inserito almeno un titolare in attacco.

LE VERE RIVOLUZIONI - Dell’attacco 2018-19 di Fiorentina, Genoa, Inter, Verona, Milan, Samp e Sassuolo restano poche tracce. A Firenze è rimasto Chiesa, ma sono arrivati tre nuovi esterni e due nuovi centravanti, oltre alla promozione del giovane Vlahovic. Via Icardi e Perisic, ecco Lukaku-Sanchez per Conte; Saponara trequartista dietro a Pinamonti (con la conferma di Kouamé) nel Genoa; Leao e Rebic i nuovi bomber di Giampaolo; Stepinski e Tutino, ispirati da Verre, nel Verona neo promosso.

GLI ALTRI NUOVI - Brescia, Napoli, Roma, Samp e Torino hanno puntato sulla qualità con Balotelli, Lozano, Mkhitaryan, Rigoni e Verdi. Anche la Juve cambia con Higuain al fianco di Ronaldo e, probabilmente, Ramsey trequartista.

ATALANTA 2018-19: Gomez; Ilicic, D. Zapata
ATALANTA 2019-20: Gomez; Ilicic, D. Zapata (MURIEL)

BRESCIA 2018-19: Spalek; Donnarumma, Torregrossa
BRESCIA 2019-20: Spalek; BALOTELLI (Donnarumma) Torregrossa (MATRI)

CAGLIARI 2018-19: Birsa; Joao Pedro, Pavoletti
CAGLIARI 2019-20: Castro; Joao Pedro, SIMEONE

FIORENTINA 2018-19; Pjaca (Mirallas), Simeone, Chiesa
FIORENTINA 2019-20: Chiesa (GHEZZAL), PEDRO (BOATENG), RIBERY (SOTTIL)

GENOA 2018-19: Kouamé (Pandev), Piatek (Lapadula)
GENOA 2019-20: SAPONARA; Kouamé, PINAMONTI

INTER 2018-19: Politano (Candreva), Icardi (Lautaro Martinez), Perisic
INTER 2019-20: SANCHEZ (Lautaro Martinez), LUKAKU

JUVENTUS 2018-19: Douglas Costa (Bernardeschi), Dybala (Mandzukic), Ronaldo
JUVENTUS 2019-20: RAMSEY (Dybala), HIGUAIN (Mandzukic), Ronaldo

LECCE 2018-19: Mancosu; Falco, La Mantia
LECCE 2019-20: Mancosu; LAPADULA (Falco), BABACAR (La Mantia)

MILAN 2018-19, Suso, Cutrone (Castillejo), Higuain (Piatek)
MILAN 2019-20: Suso; LEAO (Piatek), REBIC

NAPOLI 2018–19: Callejon, Insigne, Fabian Ruiz (Zielinski), Milik (Mertens)
NAPOLI 2019-20: Callejon, LOZANO, Insigne, Milik (Mertens)

PARMA 2018-19: Gervinho, Inglese, Di Gaudio (Siligardi)
PARMA 2019-20: KULUSEVSKI (KARAMOH), Inglese, Gervihno

ROMA 2018-19: Ünder (Kluivert), Dzeko, El Shaarawy (Perotti)
ROMA 2019-20: Ünder (Kluivert), Zaniolo (Pastore), MKHITARYAN; Dzeko

SAMPDORIA 2018-19: Saponara (Ramirez); Caprari (Defrel), Quagliarella
SAMPDORIA 2019-20: RIGONI; Quagliarella, MARONI (Caprari)

SASSUOLO 2018-19: Berardi, Boateng (Babacar), Di Francesco (Boga)
SASSUOLO 2019-20: Berardi, CAPUTO, DEFREL

SPAL 2018-19: Antenucci, Petagna
SPAL 2019-20: DI FRANCESCO, Petagna

TORINO 2018-19: Iago Falque (Zaza), Belotti
TORINO 2019-20: Iago Falque, VERDI; Belotti

UDINESE 2018-19: De Paul, Lasagna, Pussetto
UDINESE 2019-20: De Paul, Lasagna (NESTOROVSKI)

VERONA 2018-19: Matos (Lee), Laribi; Di Carmine (Pazzini)
VERONA 2019-20: VERRE (Zaccagni); STEPINSKI, TUTINO