183
Fino all'ufficialità bisogna sempre essere prudenti. Anche se in questo caso sembra proprio ci sia una firma a tutelare la Juve, quella che Kaio Jorge e il suo agente Giuliano Bertolucci avrebbero apposto sul pre-contratto che in Brasile sono sicuri sia già stato firmato. Un accordo che garantisce al club bianconero l'ingaggio dell'attaccante quando scadrà il contratto che lo lega al Santos, con inizio 1° gennaio 2022 e scadenza 30 giugno 2026. Il blitz degli scorsi giorni ha sbaragliato la concorrenza, niente da fare per il Milan che pure aveva accontentato le richieste dell'entourage del giocatore, niente da fare per il Benfica che aveva l'accordo con il Santos per l'acquisto immediato sulla base di 5 milioni. Ha vinto la Juve, con un progetto del tutto simile a quello rossonero, assicurandosi Kaio Jorge quando sarà libero e proponendo ora un indennizzo per l'acquisto anticipato al Santos, infuriato per aver perso l'occasione Benfica, un po' per salvaguardare i rapporti col club brasiliano e un po' per accontentare anche questa richiesta del giocatore comunque intenzionato a non essere etichettato come irriconoscente. 
KAIO SUBITO – Circa 5 milioni agli agenti e un altro milione abbondante alla famiglia, oltre al lungo contratto. Così la Juve ha vinto la concorrenza del Milan. E ora si prova a portarlo subito a Torino, trasformando Kaio Jorge in quella quarta punta richiesta fin dall'inizio da Max Allegri, salvo nuovi cambi di programma che potrebbero portare il brasiliano altrove a farsi le ossa. Contatti continui tramite intermediari tra club, la proposta della Juve è quella di garantire un'offerta che complessivamente non vada a superare i 2,5 milioni, più o meno la metà di quanto aveva messo sul piatto il Benfica. Subito 1 milione circa al Santos, più bonus che nel tempo potrebbero anche raddoppiare abbondantemente la quota iniziale. Non è molto, ma è tutto ciò che la Juve si dice disposta a fare per limitare i danni del club brasiliano. Altrimenti aspetterà Kaio Jorge a gennaio. La sensazione a questo punto porta comunque a una fumata bianca vicina, il Santos ha aperto la trattativa e salvo sorprese potrebbe infine accettare la proposta bianconera.