Commenta per primo
Da domani sarà una Juventus completamente trasformata. Già nella serata di oggi dovrebbe arrivare l'ufficialità di Beppe Marotta e Luigi Del Neri. Al più tardi arriverà mercoledì, al termine del cda straordinario. Da domani, dunque, questo dovrebbe essere il nuovo organigramma societario, con uomini specifici per compiti specifici. Niente più dirigenti 'uni e trini'. Andrea Agnelli presidente, con Jean Claude Blanc amministratore delegato e responsabile dell'incremento dei ricavi e del progetto stadio. Giuseppe Marotta direttore generale e responsabile della gestione sportiva. Allenatore: Luigi Del Neri. Preparatore ateltico? De Bellis, lo stesso di Fioravanti e Rosolino quando conquistarono la medaglia d'oro a Sidney e stretto collaboratore dell'ex tecnico doriano. Fabio Paratici a capo degli osservatori e coordinatore dell'area tecnica, con Pavel Nedved responsabile del settore giovanile. Squadra che perde si cambia completamente.