Anche la Juventus prende posizione nel caso che vede Cristiano Ronaldo accusato di aver commesso uno stupro ai danni di una donna statunitense nel 2009. Attraverso il proprio account Twitter, la società bianconera ha voluto esprimere la propria vicinanza al campione portoghese: "Cristiano Ronaldo ha dimostrato in questi mesi la sua grande professionalità e serietà, apprezzata da tutti alla Juventus. Le vicende asseritamente risalenti a quasi 10 anni fa, non modificano questa opinione, condivisa da chiunque sia entrato in contatto con questo grande campione".