137
Nuovo appuntamento imperdibile su Calciomercato.com con la pagella di Stefano Agresti. Il nostro direttore affronta i più importanti temi dell'attualità calcistica, assegnando un voto a ognuno di questi. Nella settima"puntata", il focus è sulla prima stagione italiana di Cristiano Ronaldo, arrivato alla Juve un anno fa. 

SUFFICIENTE MA... - ​Impatto straordinario e unico, quello del numero 7, sul piano commerciale. Ma sul piano tecnico non è stato così esaltante. 28 gol, è vero, ma sono meno della metà di quello che ha segnato in media nei suoi 9 anni al Real Madrid. Rimane la straordinaria tripletta all'Atletico Madrid, ma essendo un fenomeno, ci si aspetta di più: voto alla sua stagione italiana, 6,5.