Commenta per primo

La Primavera granata rende omaggio al Grande Torino. E' accaduto oggi, prima della partenza dei ragazzi allenati da Moreno Longo per il ritiro pre-partita (domani la sfida con l'Inter): la giovane truppa granata si è recata presso la Basilica di Superga. Grande emozione da parte di tutti, col capitano in testa: Emanuele Gatto ha anche deposto un mazzo di fiori in corrispondenza della lapide, che domani verrà presa d'assalto dai tifosi e vedrà come 'spettatori' anche i giocatori della prima squadra, con Bianchi a leggere i nomi dei 31 caduti della Tragedia di Superga, ormai lontana 64 anni ma sempre costantemente presente nella mente di tutti, non solo dei tifosi granata.