20
"Il calcio ha una lunga tradizione, ma troppo spesso si nasconde dietro di essa: è il momento di rompere tutto questo!". Julian Nagelsmann si conferma un innovatore del pallone e propone una nuova rivoluzione per questo sport: dotare i giocatori di auricolari per comunicare in tempo reale con la panchina, come in NFL (football americano). E' l'idea lanciata dal giovane tecnico del Bayern Monaco nel corso di un'intervista rilasciata a Tz: "Il football americano è uno sport di squadra, solo per questo esiste un parallelo con il calcio. Il football americano è incredibilmente avanzato nella tecnologia per comunicare con i giocatori. In altre parole: il quarterback ascolta l'allenatore in campo. Il football è incredibilmente avanzato nella specializzazione degli allenatori in diversi ambiti della squadra. Come allenatore di calcio, puoi imparare molto da questo. Il calcio è spesso ancora molto tradizionale. Per dirla senza mezzi termini: fai tutto come è stato negli ultimi 30 anni e non sono permesse innovazioni. Penso che a volte perdiamo opportunità in alcune aree del calcio, ma ovviamente abbiamo anche opportunità per il futuro di rendere il nostro sport un po' più moderno. Comunicare in tempo reale tra allenatore e giocatori? Questo è qualcosa di cui abbiamo assolutamente bisogno nel calcio. Idealmente anche con una connessione che permetta ai giocatori di comunicare con gli allenatori: c'è tanto rumore negli stadi, non hai tante interruzioni del gioco come nel football americano. Non c'è time-out, c'è solo l'intervallo per discutere di questioni tattiche con i giocatori. Vogliamo essere precursori e diciamo: è una cosa che vogliamo! Vogliamo qualcosa nelle nostre divise che permetta a giocatori e allenatori di comunicare. Nel football americano i giocatori devono attenersi al playbook e assimilare rapidamente i contenuti, perché hanno solo contratti di un anno e la rosa è enorme. In altre parole: se un giocatore non padroneggia il contenuto del playbook e questo costa la partita a una squadra, si penserà al prossimo contratto. Sono tutti argomenti da cui il calcio può imparare qualcosa e dove tu, come allenatore, puoi portare qualcosa con te. Il calcio può essere tecnologicamente molto avanzato, ma è anche uno sport con una lunga tradizione. E troppo spesso il calcio si nasconde ancora dietro questa tradizione: questa dinamica deve essere rotta!".