3
Lui si salva, insieme a pochi altri. Cristiano Ronaldo segna, gioca ed è di nuovo in forma. Si è ripreso dopo un inizio decisamente sottotono, che l'aveva visto tra i peggiori in campo nelle sfide di Coppa Italia, ed è tornato a segnare a raffica. Contro il Milan ha sfruttato una pessima lettura di Kjaer e Romagnoli, un errore grossolano, per non dare scampo a Donnarumma, bucato anche nel finale, partendo però in fuorigioco. E così è arrivato il gol numero 30. 30 in questa stagione, anche se da festeggiare c'è poco.

CONTINUA SU ILBIANCONERO.COM