Commenta per primo

José Mourinho è oggi il tecnico del Real Madrid ma ancora fantasma ingombrante sull'Inter, che ha guidato sul tetto d'Europa nello scorso maggio; lo 'Special One' non ha potuto esimersi, quest'oggi, dal rispondere a una domanda sul nuovo cambio sulla panchina nerazzurra:

"A me piace che l'Inter vinca, che i giocatori dell'Inter siano felici, come il presidente Moratti e i tifosi - ha dichiarato l'allenatore lusitano nella conferenza stampa di presentazione del match tra Real e Villarreal - per Leonardo ho solo auguri e pensieri positivi, ho sempre avuto un buon rapporto con lui anche se eravamo in squadre rivali. Ora è il tecnico di uno dei miei club preferiti, e per questo non posso che tifare per lui".