39
Ignazio La Russa, vicepresidente del Senato, ha espresso il suo pensiero sul campionato di Serie A ai microfoni di Rai GrParlamento: ​"Scudetto? Per l’Inter la squadra che temo di più è il Napoli, soprattutto se dovesse vincere la partita di dopodomani. Credo sia la squadra più pericolosa. Tutti dicono l’Atalanta, ma mi sembra più fortunata che brava. L'accoppiata Marotta-Conte ha fatto il massimo per l’Inter: l'allenatore è riuscito a dare una fisionomia precisa, mentre la società ha dimostrato di essere superiore alla Juventus anche come organizzazione. La Juve infatti ha avuto un po’ di presunzione. Boccio il centrocampo bianconero, che lascia a desiderare. La presidenza inoltre era convinta che qualcosa dal cielo sarebbe comunque arrivato. Stadi? Non capisco perché San Siro non possa ospitare almeno 20 mila persone. Non c’è nessuna ragione, basta organizzare gli ingressi in maniera decente. Io non solo credo che si possano riaprire gli stadi, ma che si debbano riaprire".