Avanti tutta su Albin Ekdal: la Sampdoria ha rotto gli indugi, e ha individuato il sostituto di Torreira, dopo aver abbandonato la trattativa per Obiang. I blucerchiati hanno puntato decisi sul centrocampista svedese dell'Amburgo, e dopo una prima offerta da circa 1 milione di euro, rifiutata dal club tedesco che chiedeva 2,5 milioni per il suo giocatore, hanno alzato la posta.

Secondo Sky da Corte Lambruschini avrebbero presentato una nuova offerta per Ekdal da 1,5 milioni più bonus. L'Amburgo continua a chiedere 2,5 milioni, ma le parti ora sono decisamente più vicine e le possibilità di una fumata bianca aumentano sensibilmente. 
Se saltasse l’affare potrebbe tornare di moda Viviani (Spal); in difesa Tonelli (Napoli) è il primo della lista. Il mediano camerunese M'Bia (svincolato) ha ricevuto offerte da Burnley e Tolosa.