La Sampdoria ha la necessità di portare il prima possibile a Ponte di Legno un rinforzo per quanto riguarda la difesa. Nelle intenzioni del club blucerchiato il nome giusto è quello di Jorge Merè, centrale spagnolo di proprietà dello Sporting Gijon. Da Corte Lambruschini è anche partita una prima offerta per il club asturiano, e ora la dirigenza doriana attende una risposta da parte della società e dello stesso Merè.

Nonostante il difensore classe ’97 recentemente abbia smentito ogni contatto con la squadra genovese, secondo Sampnews24.com trapela un discreto ottimismo in merito alla buona riuscita dell’operazione. La Samp ha fretta di chiudere, dato che i dirigenti blucerchiati vorrebbero arrivare alla fumata bianca entro venerdì, in modo tale che sabato Merè possa assistere all’amichevole con il Sellero Novelle, o al più tardi domenica così da averlo a disposizione già per l’allenamento del lunedì. Ulteriori novità sono attese a breve perché il Doria attende una risposta dal ragazzo nelle prossime 48 ore.