Commenta per primo

Massimo Ficcadenti oggi firmerà il contratto che lo legherà al Cagliari e dirigerà il primo allenamento con la rosa. Mancano solo cinque giorni alla sfida in Coppa Italia contro l'Albinoleffe. Il tecnico marchigiano ha poco tempo per dare un'anima alla squadra e convincere i molti tifosi che non hanno digerito la partenza di Roberto Donadoni. Il mercato potrebbe riservare qualche sorpresa con l'arrivo di alcuni giocatori richiesti dal nuovo allenatore rossoblu.

L'amarezza dei tifosi è tanta e cinque giorni sono pochi. Massimo Ficcadenti oggi atterra a Elmas per firmare un contratto che riserva due grandi sfide iniziali: convincere Cellino e la tifoseria. Il tecnico marchigiano ha solo cinque giorni di tempo per preparare il match di Coppa Italia di domenica prossima con l'Albinoleffe. Pretendere che convinca da subito sarebbe troppo, ma partire con il piede giusto sarebbe fondamentale per spegnere almeno in parte la rabbia e la delusione dei tifosi per l'esonero improvviso di Roberto Donadoni.

Nuovo allenatore, nuova campagna acquisti. Con l'arrivo di Ficcadenti il mercato rossoblù potrebbe rimodularsi in base alle esigenze del nuovo tecnico. I nomi che circolano come possibili rinforzi a Cossu e compagni sono tanti; pensare che su questi l'ultima parola spetti a mister Ficcadenti può far sorridere. Prima di lui se ne sono dovuti fare una ragione 32 colleghi. Caschi il mondo ma a decidere sarà sempre Massimo Cellino.