47
Oriana Sabatini, fidanzata di Paulo Dybala durante la trasmissione televisiva LAM ha preso le difese del compagno in merito a quanto accaduto a casa di McKennie: “No, non è stata una festa clandestina. Il mio ragazzo si è riunito per partecipare ad una cena, come accade ogni mercoledì. Ogni settimana ci sono sempre le stesse persone, ieri non erano nemmeno in dieci. Non è vero che fossero venti. Penso che si vogliano creare delle polemiche per ogni cosa che succede nel mondo del calcio. La verità è che non so nemmeno come abbiano scoperto di trovarsi insieme per mangiare". Queste le scuse di Dybala stesso