13
Vendere Lamela per prendere Gervinho sembrava una mossa suicida della Roma, invece almeno per questa stagione il campo ha dato ragione ai giallorossi, che in questa doppia operazione di mercato ci hanno pure guadagnato la bellezza di 22 milioni di euro. L'attaccante argentino ha fallito in Inghilterra, ma avrà ancora tempo per riscattarsi e infatti ha solo 22 anni, cinque in meno dell'ala ivoriana ex Arsenal. 

FUTURO IN PANCHINA - Dopo Villas-Boas e Sherwood, nella prossima stagione il Tottenham avrà un altro nuovo allenatore, che dovrà decidere se dare ancora fiducia a 'El Coco' o dare il via libera alla sua cessione. Tra i candidati alla panchina del club inglese ci sono l'italiano Allegri e soprattutto l'argentino Pochettino, attualmente alla guida del Southampton: entrambi cercherebbero di rilanciare il talento cresciuto nel River Plate. 

CAVALLO DI RITORNO - In caso contrario, non mancano le squadre pronte a riaccogliere Lamela in Italia, come ad esempio Inter e Napoli. In particolare il presidente De Laurentiis non ha mai nascosto la propria ammirazione per l'argentino e sarebbe pronto a giocare la carta Goran Pandev come pedina di scambio. L'attaccante macedone, sotto contratto fino al 2015 col Napoli, interessa proprio al Tottenham oltre alla Fiorentina