C’è uno zero che fa rumore, a rileggere i numeri della domenica di Hernanes. Zero come i tiri in porta, anzi come i tentativi in assoluto verso i pali di De Sanctis. Il Profeta è la faccia del derby perso della Lazio. Sostituito da Petkovic, forse troppo tardi perché in verità in partita non è mai entrato. Criticato anche da Lotito, che quando dice che 'non tutti hanno dato il 100%' si riferisce proprio ai big, Hernanes in primis. E con una faccia scura - come riportato sulla Gazzetta Sportiva nelle pagine romane - che non fa nulla per nascondere quando alle 17.40, dopo il lungo confronto post partita tra squadra, tecnico e Lotito, è il primo ad uscire dagli spogliatoi della Lazio e a filare via dall’Olimpico.