25
Kevin Lasagna è stato il miglior cannoniere dell’estate 2022. La classifica finale di Calciomercato.com lo vede al comando davanti al milanista Giroud staccato di un solo punto. In terza posizione una sorpresa, l’esterno cremonese Emanuele Valeri. Al quarto posto un gruppetto di 6 giocatori: Lukaku, Kean, Colombo, Zaniolo e Nestorovski con 6 punti.

Questi i nostri criteri per il punteggio:

3 PUNTI per ogni gol segnato contro le formazioni della serie maggiore dei 5 principali campionati d'Europa, vale a dire Premier League, Bundesliga, Ligue 1, Liga e Serie A.

2 PUNTI per ogni gol segnato contro le formazioni della serie maggiore di tutti gli altri campionati e della seconda serie di Inghilterra, Germania, Francia, Spagna e Italia.

1 PUNTO per ogni gol segnato contro le formazioni della terza serie di Inghilterra, Germania, Francia, Spagna e Italia, contro le formazioni di seconda serie di tutti gli altri campionati e nelle partite fra squadra A e squadra B dello stesso club.


Classifica del bomber estate 2022

----------------------------------------

: Lasagna (Verona) 12 punti
: Giroud (Milan) 11 punti

: Valeri (Cremonese) 8 punti

: Lukaku (Inter); Kean (Juventus); Colombo (Lecce); Messias (Milan); Zaniolo (Roma); Nestorovski (Udinese); 6 punti

10°: Edersona (Atalanta); D’Ambrosio (Inter); Petagna e  Kvaratskhelia (Napoli); Kristoffersen (Salernitana); Sabiri (Sampdoria); Verde (Spezia); Horvath (Torino); Benkovic (Udinese) 5 punti

19°: Tsadjout (Cremonese); Destro (Empoli); Sottil e Jovic (Fiorentina); Lautaro Martinez (Inter); Rebic (Milan); Lorenzo Pellegrini (Roma); Agudelo (Spezia); Radonjic (Torino); Piccoli (Verona) 4 punti

28° Gagliardini, Asllani e Barella (Inter); Immobile (Lazio); Leao (Milan); Valoti (Monza); Osimhen (Napoli); Ibanez (Roma); Cavion (Salernitana); De Luca (Sampdoria); Ceide e Raspadori (Sassuolo); Antiste (Spezia); Pereyra e Deulofeu (Udinese); Henry (Verona) 3 punti

44°: Palomino, Zortea e Lammers (Atalanta); Soumaoro (Bologna); Baez (Cremonese); Haas (Empoli); Correa (Inter); Da Graca e Compagnon (Juventus); Krunic,  Adli e Gabbia (Milan); Gytkjaer e Ciurria (Monza); Anguissa, Politano e Lozano (Napoli); Felix, Tripi, Bove e Mancini (Roma); Botheim e Bonazzoli (Salernitana); Leris (Sampdoria); Frattesi, Harroui, Defrel, Henrique e Alvarez (Sassuolo); Nzola (Spezia); Lukic, Seck e Sanabria (Torino); Samardzic e Success (Udinese) 2 punti

80°: Milanese, Bonaiuto, Ciofani e Frey (Cremonese); Zurkowski, Biraghi, Amrabat, Bonaventura e Saponara (Fiorentina); Basic, Bertini, Milinkovic, Pedro, Cataldi e Cancellieri (Lazio); J. Gonzalez (Lecce); Tomori (Milan); Mota Carvalho, Ranocchia, Siatounis, Colpani e Caprari (Monza); Caputo e Damsgaard (Sampdoria); Caldara, Strelec e Podgoreanu (Spezia); Djuric (Verona) 1 punto



Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN con 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. Attiva ora il tuo abbonamento.