66
"Vogliamo i giocatori forti ma al momento è tutto bloccato". Lo ha detto Josep Bartomeu, presidente del Barça, a proposito dell'operazione Lautaro Martinez in blaugrana. Un affare che ha vissuto momenti di esaltazione e stop improvvisi, di certo il Coronavirus lo ha chiaramente condizionato. Ad oggi è tutto completamente fermo perché la priorità va al campo per l'Inter come per il Barcellona, ma dal club catalano filtra una novità importante in merito all'affare Lautaro proprio in queste ore.

Ascolta "Lautaro, arriva la scelta del Barcellona: c'è di mezzo Luis Suarez, nuovo tentativo con l'Inter solo così" su Spreaker.
LEGATO A SUAREZ - Il Barça infatti ribadisce che l'obiettivo prioritario in attacco è proprio lui, ma conferma di non avere alcun accordo con l'Inter. Non solo: adesso i blaugrana contemplano l'operazione Martinez solo nel caso in cui dovesse andar via Luis Suarez, questa la linea del Barcellona emersa direttamente dalla dirigenza. L'argentino e l'uruguaiano insieme non saranno nel progetto del Barça: uno o l'altro, priorità alla ricerca di una soluzione per vendere Suarez e reinvestire su Lautaro, il club pensa che ormai il ciclo di Luis sia finito e per questo vuole rincorrere il Toro, risparmiando anche il pesantissimo stipendio dell'ex Liverpool. L'Inter da parte sua aspetta ed è tranquilla perché può fare il prezzo e Lautaro non ha mai forzato la cessione, dunque la preoccupazione dei mesi scorsi va scemando. Cifre irresistibili con tempistiche adeguate o non se ne farà nulla, tutto chiaro. Palla al Barça, il nuovo tentativo partirà solo in caso di addio di Luis Suarez.