78
Lautaro Martinez è davvero sulla lista del Barcellona. Piace, piace tantissimo perché gli uomini della dirigenza blaugrana seguono da vicino con l'Inter e in nazionale tutti gli sviluppi dell'attaccante argentino: segna, fa segnare, Lautaro è in crescita costante, un classe '97 presente con altri quattro nomi su una lista di opzioni per l'eredità di Luis Suarez. Una scelta che sarà fondamentale per il Barça e quindi verrà presa con calma, non c'è alcuna trattativa o offerta ufficiale all'Inter. Di certo però Lautaro è uno degli osservati speciali blaugrana, il gran gol al Camp Nou e i suggerimenti di Leo Messi che stravede per l'ex Racing fanno il resto.



L'IDEA DELL'INTER - L'Inter a sua volta è perfettamente a conoscenza del gradimento di diversi top club - Barcellona su tutti - per Lautaro; ma non c'è la minima intenzione di privarsene anche nella prossima estate, l'idea è di farlo esplodere definitivamente in nerazzurro, essendo tutti convinti nel club di aver fatto un grandissimo acquisto che presto potrà diventare un vero top player. Il percorso è quello giusto, di certo non c'è volontà di lasciar andare Lautaro per meno dei 111 milioni della clausola rescissoria, oggi prezzo ancora lontano dalle eventuali proposte. Anzi: l'Inter lo coccola, se lo gode, i meriti condivisi di Javier Zanetti nel corteggiarlo al momento giusto e di Piero Ausilio nel chiudere il suo acquisto tra tanti club interessati (Borussia Dortmund e soprattutto Atlético Madrid avevano provato a inserirsi). E adesso prepara l'offerta per il rinnovo del contratto, già in piedi. Il Barça è avvisato... 

Ascolta "Inter, Lautaro e il Barcellona" su Spreaker.