Commenta per primo

Lavezzi-gol:| 'Merito di mio figlio'
L'attaccante argentino del Napoli, Ezequiel Lavezzi ha dichiarato ai microfoni di Sky dopo il gol-partita segnato all'Inter.
 

Quanto conta questa vittoria?
"E’ sicuramente importante perché credo che fare bene in campionato ci dia fiducia per lottare per i primi posti".

L’obiettivo terzo posto ora è ufficiale?
"Non bisogna chiedere niente. Bisogna lavorare, essere umili e cercare di fare quello che abbiamo fatto finora".

Sei tornato a segnare con continuità. Cos'è cambiato?
"Niente, è venuto mio figlio, magari devo farlo rimanere (ride, ndr). Lavoro per fare bene sotto porta. Se riesco a fare quello, sarò molto grato perché in realtà so che è una cosa che mi manca. Spero di riuscire a fare questo perché lavoro ogni giorno per questo".

I tifosi del Napoli sono preoccupati perché ti stai mettendo troppo in mostra?
"Penso a fare bene a Napoli soltanto".