Ezequiel Lavezzi rompe con il Paris Saint-Germain. L'attaccante argentino ha deciso di non rispondere alla chiamata del club francese per il ritiro a Marrakech, in Marocco, e spinge per una cessione a titolo definitivo. Una presa di posizione forte, per indispettire la società francese.

NIENTE RINNOVO - Secondo quanto riporta gianlucadimarzio.com il Pocho non è rimasto soddisfatto dalla proposta del rinnovo del contratto in scadenza nel 2016 e vuole lasciare la Francia già a gennaio. Il sogno resta il ritorno in Italia dove piace molto all'Inter, soprattutto dopo che il Milan ha soffiato a Mancini Alessio Cerci, e al Napoli, dove troverebbe Benitez, suo grande estimatore.

COMUNICATO DEL CLUB - Il PSG ha diramato un comunicato sul proprio sito ufficiale, riguardo la ripresa degli allenamenti da parte di Lavezzi e altri suoi compagni di squadra: "Javier Pastore si unirà ai suoi compagni di squadra questo pomeriggio. Edinson Cavani ed Ezequiel Lavezzi, nel frattempo, riprenderanno gli allenamenti a Parigi".